Corso aggiornamento specifico tecnico per settore autoriparatori avanzato – 26/01/2022

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Corso aggiornamento specifico tecnico per settore autoriparatori avanzato – 26/01/2022

26 Gennaio

AREA DEL CORSO
Area Imprenditoriale
DESTINATARI
Il corso è rivolto ai soli dipendenti di aziende artigiane versanti Fondartigianato con una pregressa esperienza nell’ambito autoriparazione.
CODICE DEL CORSO
FART_10/21
DOCENTE
Docenti e tecnici del settore
CONTENUTO
  • Le nuove architetture delle reti CAN
    Con l’aumento di componenti elettronici, come il sistema ADAS, il veicolo ha la necessità di contenere il numero di cavi di collegamento. I costruttori hanno creato nuove piattaforme per la gestione delle comunicazioni, sia fra le centraline che fra le centraline ed i componenti dell’impianto. Il corso permette di conoscere le nuove piattaforme e capire come usare la diagnosi e l’oscilloscopio per eseguire una ricerca dei guasti nelle reti attraverso delle prove pratiche.
  • Tecniche avanzate per la ricerca gusti nei sistemi di contenimento degli inquinanti (FAP,DPF, EGR, SCR, sonde lambda, sonde NOX)
    Le nuove normative costringono i costruttori ad applicare sempre più dispositivi antiinquinamento complicando così sempre di più i sistemi a combustione diesel. Il corso permette di apprendere le strategie costruttive dei vari costruttori, eseguire la corretta ricerca dei guasti per analizzare e trovare le cause dei problemi e conoscere le corrette procedure di inizializzazione dei sistemi con DPF ed AD BLUE e delle sonde Lambda e NOX.
  • Nuovo Sistema Common Rail Bosch MD1
    Per permettere ai motori di rientrare nelle ultime normative Bosch ha sviluppato una nuova famiglia di centraline chiamata MD1. Questa centralina permette di cambiare l’architettura di gestione del motore diesel ed adattarlo alle nuove frontiere dell’elettronica. Il corso permette di conoscerne il funzionamento, di saper eseguire la diagnosi e la ricerca dei guasti. Il corso è svolto sia teoricamente che con molte prove pratiche per capire come usare le attrezzature per eseguire la ricerca dei guasti.
  • Corso Oscilloscopio
    L’evoluzione dell’elettronica, sempre più presente nelle autovetture, comporta un’analisi più approfondita per superare i limiti delle autodiagnosi. Rivolto a chi vuole iniziare ad utilizzare lo strumento ogni giorno in officina (fondamenti dell’oscilloscopio, analisi batterie e alternatori smart, diagnosi fase/distribuzione, ecc).

 

NOTE ORGANIZZATIVE:

Il corso deve essere svolto all’interno dell’orario di lavoro. Durata del corso 32 ore. Obbligo di presenza di almeno l’80% del monte ore totale. Possono partecipare solo dipendenti di aziende versanti Fondartigianato. Soci e titolari di azienda potranno figurare solo uditori. Per ottenere il finanziamento completo è necessario avere almeno 6 partecipanti. Nel caso in cui ci fossero meno partecipanti verrà richiesto il co-finanziamento all’azienda.

CALENDARIO
25 gennaio 2022 dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18
26 gennaio 2022 dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18
08 febbraio 2022 dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18
09 febbraio 2022 dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18
Durata corso 32 h
Iscrizioni entro il 15 gennaio 2022

SEDE DEL CORSO
Confartigianato Formazione Treviso e Videoconferenza
QUOTA DI ISCRIZIONE
Soci Fondartigianato: € 183,00 (€ 150 + IVA)
Il corso è co-finanziato da Fondartigianato
MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Per aderire al percorso vi preghiamo di compilare il form sottostante e inviarci copia del documento di identità del titolare.


COMPILA LA SCHEDA D'ISCRIZIONE

MODULO D'ISCRIZIONE

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Versante la seguente Bilateralità: *
Socia Confartigianato del Mandamento di *
TrevisoCastelfranco V.toOderzoVittorio V.toConeglianoAsolo/MontebellunaNon associata

DATI PARTECIPANTE

Posizione in Azienda *
TitolareSocioDipendenteCollaboratore familiareAltro
SI RICORDA CHE

  • L'avvio o l'annullamento del corso verrà comunicato almeno 7 giorni prima dell'inizio dello stesso;
  • L'iscrizione si perfeziona al momento del pagamento della quota di iscrizione. Il pagamento in seguito a nostra conferma, dovrà avvenire tramite bonifico bancario entro il primo giorno del corso;
  • La fattura verrà emessa a conclusione del corso.
In relazione all’informativa che mi avete fornito, per la finalità indicata al punto a), esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali, ivi compresi quelli considerati dalla legge sensibili, da parte della Vostra Azienda, nonché il consenso alla comunicazione dei dati stessi a terzi appartenenti alle categorie di soggetti indicati
In relazione all’informativa che mi avete fornito, per la finalità indicata al punto b), esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali identificativi da parte della Vostra Azienda










Dettagli

Data:
26 Gennaio
Categorie Evento:
,